Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Quali sono le città più amate dagli studenti?

Letudiant.fr ha pubblicato, come di consueto, la sua classifica delle città studentesche per l'anno 2021-2022. Le città sono state giudicate in base all'ambiente di vita, alla formazione offerta, all'attrattività, all'occupazione e alla vita studentesca. Ecco le 5 città dove studiare nel 2022.

Tolosa

Non è la prima volta che Tolosa sale in cima alla classifica delle migliori città in cui studiare.La città rosa offre infatti un ambiente di vita particolarmente piacevole per gli studenti. I 130.000 studenti che Tolosa accoglie ogni anno hanno un'ampia scelta di istruzione superiore. Questi includono l'Università di Tolosa, l'Istituto Nazionale di Scienze Applicate, l'Istituto Politecnico Nazionale o l'Università Federale. La città ha anche una moltitudine di grandi scuole come l'Istituto Superiore di Aeronautica e Spazio, la Scuola Nazionale dell'Aviazione Civile, il Conservatorio Nazionale di Arti e Mestieri o la Toulouse Business School. Un articolo a parte meritano le scuole di Tolosa, numerose e complete. Nel complesso, gli studenti hanno una scelta molto ampia di formazione, che va dal business all'ingegneria, tra cui gestione, economia, aviazione, politica, architettura, arte, elettronica, informatica o comunicazione.

La città ha altri vantaggi, come il suo clima caldo e il suo ambiente di vita dinamico, molto popolare tra i giovani.I prezzi dei trasporti sono anche molto convenienti per gli studenti, permettendo loro di viaggiare facilmente in tutti gli angoli della città. Infine, l'intrattenimento e la cultura di Tolosa sono beni essenziali della città rosa.

Lione

Lione è ancora una volta molto ben classificata tra le migliori città studentesche in Francia. Sebbene il costo della vita sia piuttosto elevato, la capitale della Gallia attira quasi 127.500 studenti ogni anno. Questi ultimi beneficiano in particolare del pool universitario altamente sviluppato, composto da numerose università e Grandes Ecoles. Troviamo in particolare le università essenziali Lyon 1, Lyon 2 e Lyon 3, così come l'Università Cattolica di Lione. Inoltre, la città ha molte grandi scuole, specializzate praticamente in tutti i possibili campi di attività. La diversità dei corsi attrae studenti da tutti i ceti sociali. Anche il tasso di successo degli istituti di istruzione superiore è elevato, il che mantiene la loro buona reputazione.

Anche l'economia di Lione è dinamica e il tasso di disoccupazione è piuttosto basso. I futuri giovani lavoratori la vedono quindi come una città ricca di opportunità professionali per la loro vita futura. Infine, proprio come Tolosa, Lione è una città dinamica, il cui ambiente di vita è molto apprezzato dai giovani lavoratori e dagli studenti. Cultura, divertimento, vita notturna, negozi, la città di Lione è al primo posto in termini di attrattiva.

Rennes

Rennes affianca Lione al secondo posto del podio delle città dove studiare nel 2022. Questi numerosi vantaggi le hanno infatti permesso di competere con la città più attraente della Francia. Gli studenti sono sicuramente meno numerosi (circa 67.000), ma altrettanto felici. La sua prima risorsa è la diversità della sua formazione, che consente di attrarre un'ampia gamma di studenti diversi. Ottava città universitaria in Francia, Rennes offre molteplici corsi attraverso le sue due università e 25 Grandes Ecoles.

Anche il prezzo basso del trasporto pubblico è un vantaggio significativo, come Tolosa. Inoltre, la vicinanza a Nantes rimane un vantaggio considerevole, perché quest'ultima è al sesto posto tra le migliori città studentesche in Francia. Il suo clima meno favorevole rispetto a Tolosa o Lione è tuttavia uno dei suoi punti deboli.

Le città che compongono le prime 10 città in cui studiare nel 2022 sono: Strasburgo, Montpellier, Nantes, Grenoble, Bordeaux, Parigi e infine Aix-Marseille.
Si noti, tuttavia, che molti altri comuni offrono un ambiente molto qualitativo per gli studenti. Questa classifica tiene conto di diversi criteri specifici e ha un certo grado di soggettività. Sappiamo che anche alcune città come Lille, Digione o Nizza sono molto popolari tra gli studenti.

Aiuta lo sviluppo del sito, condividendo l'articolo con gli amici!

Categoria: